ORGANIZZAZIONE SOCIOPSICHIATRICA CANTONALE

Dashboard

Rapporti sulla qualità

Struttura Categoria Anno pubblicato il Richieste Scaricare
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2017 psichiatria 2017 22.5.2018 59 pdf (596.4 kB)
eQB H+ 2016 psichiatria 2016 30.5.2017 181 pdf (594.7 kB)
eQB H+ 2015 psichiatria 2015 27.5.2016 302 pdf (586.1 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2014 psichiatria 2014 6.7.2015 164 pdf (275.1 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2013 psichiatria 2013 16.5.2014 196 pdf (407.9 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2012 psichiatria 2012 29.5.2013 301 pdf (364.2 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2011 psichiatria 2011 30.5.2012 336 pdf (679.9 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2010 psichiatria 2010 23.5.2011 380 pdf (375.5 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2009 psichiatria 2009 28.6.2010 795 pdf (1022.7 kB)
Rapporto sulla qualità secondo la struttura H+ (PDF) 2008 psichiatria 2008 21.6.2009 365 pdf (315.8 kB)

Strategia

Strategia e obiettivi della qualità

Scopo della Clinica psichiatrica cantonale è mettere a disposizione dei diversi utenti, interni ed esterni, le risorse umane e tecnologiche necessarie per poter erogare il servizio offerto, caratterizzato da una presa a carico multidisciplinare dei pazienti psichiatrici e psicogeriatrici acuti. Ai suoi utenti sono garantiti la continuità della terapia e degli interventi riabilitativi atti ad evitare l’assuefazione alla vita stazionaria dell’istituto. Le cure erogate hanno le seguenti funzioni: 
  • sostenere e supplire l'utente nelle attività della vita quotidiana;
  • accompagnarlo nelle situazioni di crisi;
  • partecipare attivamente alle misure preventive, diagnostiche e terapeutiche offerte dal territorio;
  • partecipare alle azioni di prevenzione delle malattie e degli incidenti, di salvaguardia e promozione della salute. Partecipare ad azioni di riadattamento funzionale e di reinserimento sociale;
  • contribuire al miglioramento della qualità e dell'efficacia delle cure ed allo sviluppo delle competenze professionali.
  •  
Più in generale, l'Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC), di cui fa parte la Clinica psichiatrica cantonale, con l’adozione del Sistema qualità conforme alla norma ISO 9001:2015, persegue i seguenti obiettivi:
  • Direzione e management: fornire le cure tenendo in considerazione criteri determinanti di efficacia, appropriatezza ed economicità; assicurare che vengano eseguite le attività nell'ambito del mandato di prestazione quadriennale stabilito dal Consiglio di Stato e con quello annuale del Dipartimento della sanità e della socialità; migliorare la trasparenza verso l’interno e l’esterno dell’Organizzazione; migliorare il coordinamento all’interno dell’Organizzazione; mantenere e rinforzare verso l'esterno (pubblico e partners) l'immagine di un importante servizio di riferimento a livello cantonale per le attività svolte; mantenere il livello quantitativo e qualitativo della formazione delle diverse figure professionali che operano nelle strutture OSC;
  • Erogazione delle prestazioni: sostenere un modello di cura che pone gli utenti e la loro dignità al centro della presa in carico nel rispetto del principio di garanzia della loro libertà personale; verificare regolarmente le modalità di presa in carico degli utenti, la validità delle procedure operative e la loro applicazione; adottare specifici strumenti per il controllo costante delle attività (indicatori, non conformità, audit); dotarsi di un sistema di prevenzione e correzione delle disfunzioni rilevate; mettere in risalto gli aspetti della presa in carico che meritano di essere maggiormente valorizzati;
  • Risorse umane: garantire al proprio personale una formazione adeguata e continua; responsabilizzare i singoli operatori migliorando la chiarezza sull’attribuzione delle responsabilità; garantire la sicurezza del personale in accordo con quanto definito nei principi della LORD (art. 1c); assicurare massima trasparenza nei rapporti interni ed esterni; motivare il personale attraverso una completa informazione e la condivisione degli obiettivi posti; facilitare l’inserimento del nuovo personale;
  • Miglioramento continuo: assicurare il funzionamento del Sistema qualità sia all'interno dell’OSC sia nei confronti dei partners interni ed esterni all’OSC.


Analisi dei rischi: parte integrante della politica della qualità dell'OSC è l'attenzione ai rischi relativi alla sicurezza del personale e degli utenti e ai rischi insiti nei processi che potrebbero comprometterne il regolare svolgimento.

2 - 3 punti principali nell’ambito della qualità

Audit interni svolti regolarmente nel corso dell’anno; verifica annuale del Sistema gestione qualità (audit esterno).

Nel 2017 è proseguito il lavoro di adeguamento alla nuova edizione della norma ISO ed è proseguita l'analisi del rischio dei principali processi di cura delle strutture stazionarie e ambulatoriali dell'OSC.

Obiettivi nell’ambito della qualità raggiunti

Applicazione dell’analisi del rischio ai principali processi SGQ e adeguamento alla nuova edizione della norma ISO, con ricertificazione secondo la norma ISO 9001:2015 ad aprile 2018.

Sviluppo della qualità nei prossimi anni

In generale, gli ambiti nei quali si opererà in futuro sono definiti nella Pianificazione sociopsichiatrica cantonale 2019-2022, che è in fase di stesura.

Inoltre, nei prossimi anni si intende utilizzare quanto emerso dall'analisi del contesto e del rischio per definire e valutare le aree di intervento prioritarie per l’OSC e per stabilire gli obiettivi futuri e le eventuali opportunità ad esse collegate.

Organizzazione della gestione della qualità

L'organigramma OSC si trova al seguente link: www.ti.ch/osc

La gestione della qualità è una funzione di staff alle dirette dipendenze della Direzione.

Complessivamente una percentuale lavorativa del 140 % è destinata alla gestione della qualità.

Indicatori di qualità ANQ

Nell'Associazione nazionale per lo sviluppo della qualità negli ospedali e nelle cliniche (ANQ) sono rappre-sentati l'associazione H+, i Cantoni, la federazione della casse malati santésuisse e le assicurazioni sociali federali. Scopo dell'ANQ è il coordinamento e l'attuazione di misure per lo sviluppo della qualità a livello nazionale, in particolare la realizzazione uniforme delle misure della qualità negli ospedali e nelle cliniche al fine di documentare, perfezionare e migliorare la qualità.

Opportunità e limiti delle misurazioni della qualità dell’ANQ

Maggiori informazioni si apprendono dai rapporti sulla qualità degli ospedali e su www.anq.ch.

  • Somatica acuta
  • Psichiatria

Misurazioni nazionali della qualità

Unser Betrieb hat im Jahr 2017 an folgenden nationalen Qualitätsmessungen teilgenommen:

Psichiatria
Psichiatria per adulti:
Peso dei sintomi (valutazione da parte di terzi)
Peso dei sintomi (autovalutazione)
Misure restrittive della libertà

Misurazioni interne della qualità

Unser Betrieb hat im Jahr 2017 folgende zusätzliche Qualitätsmessungen durchgeführt:

inchieste interne
Rilevamento della soddisfazione dei pazienti della CPC con lo strumento PoC18
Misurazioni interne
Rilevamento incidenti con utenti
Le cadute in psicogeriatria

Panoramica sulle attività e i progetti in corso volti a portare miglioramenti

Certificazioni e norme / standard applicati

Norma applicata Settore che lavora con la norma / lo standard Anno della prima certificazione Anno dell'ultima ricertificazione Osservazioni
ISO 9001:2015 Tutta la Clinica psichiatrica cantonale 2008 2018 Fino al 2017 ISO 9001:2008; dal 2018 ISO 9001:2015
ISO 9001:2015 Centro competenza formazione infermieristica 2008 2018
ISO 9001:2015 Direzione OSC, Servizi centrali 2008 2018