Schema di chiamata

Chiamare il 144 - allarmare via telefono in modo corretto è importante!

1. Dove? Dov'è esattamente l'urgenza?
2. Chi? Numero di telefono e nome della persona che sta chiamando
3. Che cosa? Genere di urgenza
4. Quando? Orario dell'urgenza
5. Quante? Numero e stato dei pazienti, genere di lesioni
6. Altro? Perdita di benzina, passaggio a livello,...
7. Conferma Rispondere alle domande della centrale di pronto intervento, aspettare finché la centrale conclude la chiamata

 

Le informazioni elencate di sopra sono di vitale importanza, perciò ci si deve attenere a questo schema di chiamata. Se possibile, prima di telefonare prendere appunti per poter rispondere alle domande della centrale di emergenza.
Se vi sono più soccorritori delegare il compito di allarmare.

Comunicare circostanze particolari: strade bloccate, fuoriuscita di benzina, paziente intrappolato, sostanze tossiche, linee ad alta tensione, ecc., eventuali codici di accesso a edifici p. es.

Di notte illuminare l’appartamento, le scale e il portone.

Pregare altre persone p.es. un vicino di fare da guida al servizio di salvataggio.

La persona che ha dato l’allarme si ripresenta sul luogo dell’infortunio! Se non si presenta in tempo utile: un’altra persona viene incaricata nuovamente di allarmare.

Se la situazione cambia: allarmare di nuovo.

Fonte

Federazione svizzera dei samaritani (www.samaritani.ch) modificato dall'IAS (www.144.ch).